| | | | |
BRESCIA CALCIO STORE | Tutte le news del Brescia Calcio


Esposizione striscioni

Stampa Email

Il Brescia Calcio S.p.A. comunica che, a seguito delle determinazioni assunte dall’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive del Ministero dell’Interno, a partire dal 30 Marzo 2007 sarà vietato introdurre negli stadi striscioni, bandiere o qualsiasi altro materiale ad essi assimilabile, compreso quello per le coreografie, se non espressamente autorizzato.
Saranno altresì vietati i tamburi e gli altri mezzi di diffusione sonora (es. megafoni, etc..)

Nel dettaglio:

1) E’ SEMPRE AUTORIZZATA

- L’introduzione e l’esposizione di bandiere, sciarpe, coccarde, cappellini, spallette, magliette riportanti solo i colori sociali della propria squadra nonché oggettistiche di folklore che, per intrinseca conformazione, non può impropriamente essere utilizzata quale corpo contundente;

- l’introduzione e l’esposizione di bandiere nazionali degli stati che sono rappresentati in campo.

2) E’ SEMPRE VIETATA

- L’introduzione e l’esposizione di striscioni dal contenuto violento, ingiurioso o, comunque, vietato dalle vigenti normative (espressioni di razzismo, di antisemitismo, di vilipendio etc);

- l’introduzione e l’utilizzo di tamburi, megafoni ed altri mezzi di diffusione sonora;

- l’introduzione di qualsiasi altro materiale assimilabile a quanto precedentemente indicato, compreso quello destinato alle coreografie (fatta salve l’espressa autorizzazione);-

- l’esposizione del materiale che per dimensione ostacoli la visibilità ad altri tifosi;

- l’introduzione di materiale, anche se autorizzato, dopo l’apertura al pubblico dei cancelli di accesso allo stadio;

- l’introduzione di materiale ritenuto pericoloso per la pubblica incolumità e per la sicurezza antincendio.

3) PUO’ ESSERE AUTORIZZATA

- L’introduzione e l’esposizione di striscioni contenenti scritte a sostegno della propria squadra in occasione della gara in programma;

- l’introduzione e l’utilizzo dei materiali necessari per le coreografie.

Si ricorda altresì che le richieste di cui al punto 3) dovranno essere inoltrate alla scrivente Società almeno sette giorni prima dello svolgimento della gara in programma.


La richiesta dovrà specificare:

1) le generalità complete del richiedente;
2) le dimensioni e il materiale degli striscioni / bandiere;
3) il contenuto e la grafica (con relativa documentazione fotografica);
4) il settore dello stadio in cui è prevista l’esposizione (previo accordo della Società);
5) le modalità e i tempi di attuazione delle eventuali coreografie, significando che tale attività dovrà comunque terminare prima che inizi la gara.

Il nullaosta all’esposizione dello striscione / bandiera potrà essere concesso, almeno cinque giorni prima della gara, dal Dirigente del G.O.S. o dall’Ufficio di Gabinetto del Questore, informati dalla Società Brescia Calcio s.p.A., a condizione che:

1) l’autore della richiesta sia identificato;
2) all’interno del gruppo identificato dal materiale esposto non siano presenti persone soggette a divieto di accesso agli impianti sportivi(Daspo);
3) non sussistano motivi ostativi né per l’ordine e la sicurezza pubblica, né per la salvaguardia della pubblica incolumità e sicurezza antincendio;
4) le dimensioni del materiale non siano tali da ostacolare la visuale ad altri tifosi;
5) il materiale autorizzato dovrà essere introdotto all’interno dell’impianto almeno un’ora prima dell’apertura dei cancelli, dal varco di accesso specificato;
6) l’esposizione di materiale diverso da quello autorizzato comporta l’immediata rimozione e l’allontanamento dall’impianto del/dei trasgressore/i cui potrà essere applicata la normativa in materia di divieto di accesso agli impianti sportivi (Daspo) nonché revocata l’autorizzazione all’esposizione dello striscione identificativo del club di appartenenza.

Il nullaosta potrà essere concesso anche per l’intera stagione e revocato nel caso in cui esponenti del gruppo identificato dal materiale esposto ricevano un Daspo, commettano episodi di intemperanza o violino il regolamento d’uso dell’impianto.
Il tifoso che intende portare in trasferta uno striscione già regolarmente autorizzato per tutta la stagione sportiva nel proprio impianto, dovrà darne comunicazione alla società sportiva che organizza l’evento entro le ore 19.00 del giorno antecedente la gara.

L’esito della richiesta di autorizzazione e delle modalità di introduzione e di esposizione dello striscione / bandiera verrà comunicato per iscritto da parte della scrivete Società.

La presente disposizione sarà recepita nel Regolamento d’uso dello Stadio “Mario Rigamonti” di Brescia.















25/04/2017 15:00

2
1


30/04/2017 17:30

VS

     









Copyright © 2012-2017 Brescia Calcio S.p.A. - Via Bazoli, 10 - 25127 Brescia - Anno di fondazione: 1911
Matricola Federale: 7810 - REA: 160569 - P.I.: 00632690178 - C.F.: 80005910171
Company info - Informativa cookies - Website by www.dpsonline.it - Photo by www.agenziareporter.com