| | | | |
BRESCIA CALCIO STORE | Tutte le news del Brescia Calcio


BSupport-36^Giornata:Brescia-Benevento

Pubblicato Domenica, 16 Aprile 2017
Stampa Email

Prosegue l'appuntamento settimanale con BSupport, l'editoriale dedicato alle curiosità e statistiche relative al prossimo impegno delle rondinelle che, anche quest'oggi vi introdurrà nel clima prepartita raccontandovi tutto ciò che c'è da sapere su Brescia-Benevento. Per la trentaseiesima giornata del campionato cadetto, lunedì 17 aprile alle ore 15, il Brescia di mister Cagni ospiterà il Benevento del tecnico Baroni. Sarà una sfida importante per le rondinelle che sono in cerca di riscatto dopo la sconfitta contro la capolista Spal. Primo confronto ufficiale a Brescia tra i padroni di casa ed il Benevento.
 
Non è un periodo felice in casa-Brescia: i lombardi sono ultimi nel girone di ritorno, con appena 8 punti racimolati in 14 partite e sono senza successi da 8 turni, ultimo il 4-1 interno al Cittadella del 24 febbraio scorso. Sempre nelle 14 gare del girone di ritorno Brescia sempre a porta aperta, con 23 reti subite ed ultima gara terminata a porta inviolata lo 0-0 di Trapani del 30 dicembre scorso. Infine, con 51 reti subite, le “rondinelle” sono la difesa più fragile della Lega B 2016/17 dopo 35 giornate. Il Brescia è la formazione cadetta che ha subito il maggior numero di espulsioni dopo 35 giornate della Lega B 2016/17: 12. I provvedimenti hanno colpito 2 volte a testa Coly e Martinelli, 1 ciascuna Blanchard, Bonazzoli, Calabresi, Caracciolo, Lancini Edoardo, Ndoj, Sbrissa e Torregrossa.
 
Il Benevento è la formazione della Lega B 2016/17 che – dopo 35 giornate – ha guadagnato il maggior numero di punti nelle riprese, rispetto ai suoi risultati del 45’: +12. Quella di Baroni è la formazione che segna di più nei 15’ finali di gara, dal 76’ al 90’ inclusi recuperi: sono 17 i gol giallorossi. Una storia già vista: i crolli delle formazioni targate Marco Baroni nei gironi di ritorno della Lega B. Nel 2013/14 il Lanciano girò quinto a fine andata con 33 punti e chiuse decimo, fuori dai playoff, con 27 punti nel ritorno (-6). Nel 2015/16 il Novara finì terzo al giro di boa con 38 punti e si qualificò ai playoff come ottavo, per il rotto della cuffia, facendo soli 27 punti nel ritorno (-11). Leggermente meglio a Pescara nel 2014/15: undicesimo con 28 punti al giro di boa, nono a 90’ dal termine del torneo quando venne esonerato, con 30 punti in 20 partite, quindi un +2. A Benevento era terzo al giro di boa con 36 punti, quest’anno, ora è quarto e nelle prime 14 gare di ritorno ha fatto 18 punti contro i 25 nelle stesse gare di andata e siamo già a –7.
 
Primo confronto tecnico ufficiale tra i due allenatori – Luigi Cagni e Marco Baroni - in partite ufficiali. Il coach del Benevento, da giocatore, è stato alle dipendenze del mister del Brescia dal luglio 1996 al marzo 1998, all’Hellas Verona: primo anno in A con retrocessione scaligera in B, secondo anno tra i cadetti, fino all’esonero di Cagni nel marzo 1998.
 
Il Brescia arriva a questo match con 35 punti ( 7 vittorie, 14 pareggi e 14 sconfitte). Il neo promosso Benevento  invece occupa la quarta posizione in classifica con 54 punti e ha realizzato 47 gol subendone 34 mentre il Brescia ha segnato 38 gol e subiti 51. 
 
Arbitrerà l'incontro il Sig.  Aleandro DI PAOLO di Avezzano. Sono 13 i precedenti con le rondinelle coincisi con 7 vittorie, 5 sconfitte e un pareggio. Nella stagione 2011/2012 la vittoria per 3 a 0 sul Crotone con le reti di El Kaddouri, Vass e Feczesin, quella per 2 a 0 in casa del Gubbio, vinta grazie alle realizzazioni di El Kaddouri e Jonathas, e la sconfitta in casa del Crotone per 4 a 1. Nella stagione 2012/2013 il Brescia venne sconfitto in casa contro l'Empoli per 3 a 0 e in trasferta a Latina per 2 a 0. Un solo precedente nella stagione 2013/2014 con la vittoria per 2 a 1 contro il Bari con i gol dei brasiliani Sodinha e Saba. Nella stagione 2014/2015 sono quattro i precedenti: Di Paolo ha arbitrato la gara d'andata e di ritorno contro il Frosinone e Bologna. Nella stagione scorsa  ha diretto Brescia-Pescara conclusasi con la vittoria delle rondinelle per due reti a zero e Brescia-Bari (2-3 il risultato finale). L’ultimo precedente risale alla stagione ancora in corso nella gara casalinga contro il Frosinone vinta per 2 a 0. 
 
Statistiche elaborate dall'Agenzia Football Data 
 




News recenti

18 Febbraio 2018
Le parole nel post gara di Boscaglia
Mister Boscaglia soddisfatto per i fondamentali tre punti conquistati quest'oggi nella sfida casalinga contro una diretta rivale come la..
leggi tutto

18 Febbraio 2018
Brescia-Ternana 3-1
CAMPIONATO SERIE B ConTe.it 2017/18 - 26^ giornata Stadio Rigamonti- domenica 18 febbraio - h. 17.30 BRESCIA-TERNANA 3-1 Marcatori: 18'p.t...
leggi tutto

17 Febbraio 2018
I convocati per la sfida contro la Ternana
Sono 19 i convocati da mister Boscaglia per la sfida valida per la 26^ giornata contro la Ternana. Gara che è in programma domenica 18..
leggi tutto

15 Febbraio 2018
Brescia-Ternana, dirige il Sig. Minelli di Varese
Sarà il Sig. Daniele MINELLI della sezione di Varese il Direttore di gara della sfida contro la Ternana, 26^ giornata del Campionato Serie..
leggi tutto





BANNER B SOLIDALE 250x300






18/02/2018 17:30

3
1


24/02/2018

VS










Copyright © 2012-2018 Brescia Calcio S.p.A. - Via Bazoli, 10 - 25127 Brescia - Anno di fondazione: 1911
Matricola Federale: 7810 - REA: 160569 - P.I.: 00632690178 - C.F.: 80005910171
Company info - Informativa cookies - Website by www.dpsonline.it - Photo by www.agenziareporter.com